Approvato il decreto di attuazione della direttiva UE anti elusione fiscale

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta n. 29 del 28 novembre 2018, ha approvato, in esame definitivo, il decreto di attuazione della direttiva (UE) 2016/1164 del Consiglio del 12 luglio 2016 recante norme contro le pratiche di elusione fiscale che incidono direttamente sul funzionamento del mercato interno, come modificata dalla direttiva (UE) 2017/952 relativamente ai disallineamenti da ibridi con i Paesi terzi.
In particolare, il decreto introduce disposizioni in materia di deducibilità degli interessi passivi, di imposizione in uscita, di società controllate non residenti, di disallineamenti da ibridi, di società controllate estere e di dividendi e plusvalenze.